Perché gli infissi che hai messo a casa 20 anni fa, non isolano più come pensavi

Justyna Szpulecka

Justyna Szpulecka

Ideatrice del metodo “Soluzione Finestra” e fondatrice di Ekowood.

Una ventina di anni fa hai voluto aggiungere ancora più prestigio alla tua abitazione con uno degli ottimi infissi, purtroppo anche per loro “gli anni passano”, in questo articolo ti spiego perché.

Ciao sono Justyna di blog Soluzione Finestra e oggi in questo articolo ti spiego perché gli infissi che hai messo a casa 20 anni fa, non isolano più come pensavi.
 
Come sicuramente saprai, i tuoi infissi rappresentano delle risorse fondamentali per la tua dimora. 

Grazie agli infissi che hai fatto realizzare, infatti, derivano maggiori comfort e benefici per te e tutta la tua famiglia!
Mantenerli “in buona salute” (passami il termine) ti permetterà non solo di godere appieno della tua casa, ma anche di risparmiare parecchio denaro. 
In questo articolo ti spiego perché è di vitale importanza saper valutare e riconoscere quando gli infissi non svolgono più le loro principali funzioni.

Se sei pronto, iniziamo subito!
Se si verificano una o più di queste tre situazioni, vuol dire che è arrivato il momento di cambiare infissi:

1. I tuoi infissi hanno compiuto 20 anni  

Sapevi che anche gli infissi soffrono di…vecchiaia? Beh, non puoi pensare che restino in buona salute per tutto questo tempo, senza dedicargli una manutenzione. 

2. Gli infissi si logorano

Quando gli infissi (anche ad occhio nudo) sembrano logori, il segnale è chiaro: ti resta poco tempo per procedere ai lavori di sostituzione. Si tratta di segni come: potenziali infiltrazioni, condense e muffa… è decisamente il caso di intervenire più drasticamente.
Esistono altre ragioni per cui dovresti procedere IMMEDIATAMENTE con la sostituzione degli infissi:

  • Infiltrazioni 
  • Miglioramento dell’efficienza energetica 
  • Dispersione termica
  • Danni strutturali

Ok, ti sei convinto che è il momento giusto per fare sostituire i tuoi infissi.

Come devi muoverti adesso? 

Sicuramente avrai bisogno di un preventivo, per capire quali sono i costi e i passi da compiere.
A questo punto puoi:

  • Chiedere un preventivo all’azienda storica del tuo paese
  • Chiedere un preventivo a un artigiano
  • Scegliere uno di quei servizi pubblicizzati che ti permettono di avere in poco tempo “5 preventivi a casa tua” 

Ma passiamo al vaglio una per una queste possibilità.

La prima
Il ritratto comune della ditta storica di un paese prevede un’azienda tirata su con poche risorse e tantissimi anni fa. Con sforzi e sacrifici, questa ditta è riuscita, negli anni, a fornire infissi a buon prezzo a diversi cittadini. La loro bravura è testimoniata dalle centinaia d’infissi istallati ed ancora in buone condizioni (!?) nonostante il passare gli anni. 


E allora ti starai chiedendo: qual è il problema? Beh, la prima domanda che dovresti porti è: siamo sicuri che questa azienda storica è ancora all’altezza della sua nomea? La generazione che ha preso le redini della ditta è stata capace di innovarsi e ricalcare le orme dei maestri? Ha investito in formazione, è a conoscenza degli ultimi materiali e tecniche utilizzate per gli infissi? 
Io non credo.

Andiamo al secondo scenario…
Immaginiamo una situazione come questa: passeggi per strada e incontri l’artigiano che tuo padre aveva ingaggiato per un lavoro a casa sua un po’ di tempo fa.
Quale migliore occasione per chiedergli il preventivo per rifare completamente i tuoi infissi. Sicuramente è competente in materia!
Qui, quello che devi chiederti prima di compiere questa azione scellerata è:
Hai tempo da perdere e pazienza? Perché allora hai trovato la soluzione! L’artigiano, che è sicuramente un gran lavoratore, tuttavia, i tempi di lavorazione e di gestione per mettere gli infissi possono essere molto lunghi, se nelle mani di una persona singola. E, nella peggiore delle ipotesi, può non avere la formazione adeguata per effettuare il lavoro.
Ripeto… hai tempo e pazienza? Anche qui, mi dispiace dirtelo, non è la soluzione giusta.

Terza possibilità: tutti quei preventivi pronti in 5 minuti inviati direttamente per e-mail.
Una delle ultime tendenze di questo momento sono i portali che ti permettono di ottenere, in pochi minuti, 5-10 preventivi! Il funzionamento è semplice: compili un form con i tuoi dati, rispondi ad alcune domande e le aziende ti inviano diversi preventivi via mail. E così finisci per perderti in dati tecnici, di cui non capisci assolutamente nulla.
Io non penso che hai voglia di perdere tempo in spiegazioni tecniche di cui, ripeto, non hai la ben che minima padronanza.

C’è un’altra possibilità…

L’ultima che, non ho incluso tra le tre sopra.
La tua manna dal cielo siamo noi di Soluzione Finestra!

Credimi, non voglio fare “terrorismo” ma semplicemente voglio aiutarti a fare la scelta giusta. Io per prima, quando compro un prodotto/servizio desidero avere davanti a me un interlocutore preparato, che risponde alle mie domande e dubbi e che in definitiva non vuole solo “vendermi” qualcosa ma suggerire la scelta giusta per me.

Ho ideato un metodo che ho chiamato “Soluzione Finestra” e da sempre sono impegnata nel settore degli infissi. 

Ho fondato nel 2009 Ekowood, un’azienda di produzione di infissi.

Successivamente ho creato il metodo di cui sopra, un metodo originale ed innovativo di consulenza per la relativa scelta e posa degli infissi.

Ciò che contraddistingue il mio metodo è la visione: vedo l’abitazione del mio cliente e mi comporto come se fosse casa mia, scegliendo materiali, professionisti e prodotti che sceglierei per me. 

Se anche tu vuoi finalmente vivere la tua casa senza problemi vai qui –

> https://www.soluzionefinestra.it/richiesta-consulenza/

Condividi questo articolo su:

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn